Nona di andata in prima e seconda categoria

Forte 2015, CGC Capezzano e Sporting Camaiore vittorie importanti


Si Ŕ giocata la nona giornata nel campionato di prima e seconda categoria.
 
PRIMA CATEGORIA GIRONE A.

IL PUNTO. Il Forte 2015 ieri ha vinto contro il Romgnano e approfittando del pareggio del Marginone 2000 sale soliotario in vetta. Bene il Capezzano che vince in rimonta e si porta a soli tre punti dalla vetta. Punto prezioso per il Corsanico.

LE PARTITE.

FORTE 2015-ROMAGNANO 2-0. Non si ferma la marcia della squadra fortemarmina che vincendo si porta al comando da solo approfittando dello stop del Marginone che ha impattato a Serricciolo. Gli squali vanno al riposo in vantaggio con la rete del solito Maggi. Nel finale di partita arriva il secondo gol firmato da Giacomo Tedeschi. 
UNIONE TEMPIO CHIAZZANO-CAPEZZANO P. 2-3. La squadra di Coli vince in rimonta contro il fanalino di coda. CGC Capezzano a segno con Pacini poi i padroni di casa vanno al riposo ribaltando il punteggio con le reti di Pagnini Ghafiq. Nella ripresa ancora Pacini ristabilisce la paritÓ e Belluomini firma il gol partita. Da segnalare un rigore  fallito da Benedetti sul 2-1 per i padroni di casa. 
GIOVANI VIA NOVA-CORSANICO 0-0. Il team di Maffei sfiora la vittoria e porta via un buon punto in quel di Pistoia. Cerri e Del Frate falliscono facili occasioni e poi il palo di Del Soldato. Una ventata di ottimismo per uscire dalla zona calda.
Gli altri risultati della giornata: Ac.Porcari-Mulazzo 3-0, Corsagna-Pescia 4-1, Folgor M.-Citta di Capannori 1-0, CQS Pistoia -Atl.Lucca 2-2, Serricciolo-Marginone 2000  0-0

PROSSIMO TURNO. Forte 2015 sul campo ostico di un Atletico Lucca che staziona nelle posizioni di centro classifica. CGC Capezzano vuol continuare la striscia vincente ospitando il Giovani Via Nova. Il Corsanico  cerca la prima vittoria nella sfida interna contro il CQS Pistoia.

PRIMA CATEGORIA GIRONE B.

IL PUNTO. Non si ferma la marcia della capolista San Giuliano che allunga  a cinque punti il vantaggio sulla seconda, il Selvatelle. Punto prezioso della Torrelaghese che pareggia in rimonta ma rimane sempre in coda alla classifica.

LA PARTITA.

TORRELAGHESE-CALCI 2016  2-2. 
Riesce a prendere solo un punto la squadra di Baldini nella sfida contro il Calci che va al riposo in vantaggio per 1-0 con gol di Perissinotto. Nella ripresa i gialloviola cercano il pareggio ma a 15 dalla fine arriva la doccia gelata con il raddoppio pisano di Pisani. Viene fuori la grinta gialloviola che accorcia su rigore con Galli. A tre minuti dalla fine il bel colpo di tacco di Marsili che da il pareggio definitivo. Domenica prossima la Torrelaghese impegnata sul campo de La Cella sopra di un punto.

Gli altri risultati della giornata: Ponsacco-Pecciolese 2-1,Tirrenia-La Cella 2-2, Montenero-San Giuliano 0-6, Fornacette Casarosa-Atl.Etruria 1-0, S.Frediano-Livorno 9 1-1, Forcoli Valdera-Staffoli 1-0, Sanromanese Val.-Selvatelle 0-1.

SECONDA CATEGORIA

IL PUNTO. Prove di fuga per la Fivizzanese con 22 punti tenta la fuga. Seguono il Ricortola a 17 punti e il Montignoso a 15 punti. Vittoria dello Sporting Cmaiore, pari esterno del Lido di Camaiore e sconfitta del Massarosa 1925.

LE PARTITE.

PONTASSERCHIO-MASSAROSA 1925 1-0. Non riesce di replicare il successo di coppa alla squadra massarosese proprio con il Pontasserchio ed esce sconfitto di misura con la rete siglata da Skhurti. Il Massarosa cerca disperatamente il pareggio attaccando a testa bassa ma le cose si complicano con il cartellino rosso di Ali. 
AC.MONTIGNOSO-LIDO DI CAMAIORE 1-1. Punto prezioso per i ragazzi di Orsetti sul campo della seconda forza del campionato. Alle rete iniziale di Vatteroni replica il bomber Andrea Dati
SPORTING CAMAIORE-S.VITALE CANDIA 2-1. Al 26░ vantaggio dello Sporting con Mazzone che con una punizione calciata dalla sua meta campo sorprende Ambrosini fuori dai pali. La partita si accende con qualche scontro di troppo, difatti al 30░ ne fa le spese Mariani che si becca il secondo giallo costringendo lo Sporting a giocare in dieci. Nella ripresa gli ospiti si gettano in avanti nel tentativo di pervenire al pareggio ma al 13░ subiscono il raddoppio ad opera di Paoli subentrato da poco che in area vince un rimpallo ed infila Ambrosini.  Al 20░ rigore per gli ospiti sul dischetto va Kumanaku che potrebbe riaprire la partita ma calcia malamente sul fondo. Anche gli ospiti rimangono in dieci per rosso diretto a Della Tommasina che si becca il rosso diretto. Al 50░, ultimo minuto di recupero rigore per il San Vitale che questa volta Kumanaku trasforma. 
Gli altri risultati della giornata: Fivizzanese-Atl.Carrara DM 3-0, Ospedalieri-Filattierese 3-3, Ponte delle Origini-Monzone 1-1, Ricortola-S.Prospero N. 4-1, Villafranchese-Carrarese Giovani 2-0.

PROSSIMO TURNO. Ancora un avversario difficile per il Lido di Camaiore che riceve la seconda forza del campionato, il Ricortola. Massarosa 1925 che riceve la Villafranchese con obbligo dei tre punti. Sporting Camaiore va a far visita alla prima della classe la Fivizzanese.


Lasciaci un tuo commento