Terza categoria girone A...si parte

Otto squadre versiliesi con il ritorno di ASD Frati e Bargecchia


Finalmente si parte, sabato 12 ottobre alle 15.30, il via alla terza categoria. Dopo le partite di Coppa Provinciale iniziata il 21 settembre che ha visto accedere al secondo turno Versilia, Atletico Viareggio, ASD Frati di Camaiore e l'Unione Quiesa Massaciuccoli  inizia il campionato che vede al via ben otto squadre Versiliesi e sei del comprensorio lucchese.  Due le matricole, ASD Frati Camaiore, che ritorna nel calcio giocato dopo ben 21 anni, mentre dopo due anni si rivede il Bargecchia. Questo il programma della prima giornata:
Atletico Viareggio-Marginone. La squadra di Luigi Troiso tenterÓ di migliorare la posizione della passata stagione con qualche rinforzo nei punti giusti, uno su tutti il bomber Alessandro Matrone. Il Marginone ha inserito nella rosa ci˛ che mancava.... punta in alto.
Farneta 1983-Popolare Trebesto. Subito un derby tra due squadre del comprensorio lucchese, Il  rinnovato Farneta e la Popolare Trebesto con i suoi grandi tifosi al seguito. Pronostico incerto conterÓ il fattore campo?
ASD Frati Camaiore- PD Conca. Il nuovo Frati targato Francesco Orsetti si propone in questo campionato con ambizioni di alta classifica. Il PD Conca (nella foto) di mister Andrea Ceragioli, vuole lanciare tanti giovani con qualche veterano di buona levatura come il bomber Dianda.
Nottolini Calcio-Sporting Marina. La squadra lucchese vuole partire con il piede giusto. Lo Sporting Marina di mister Vitale ha buoni giocatori e vuole migliorare la prestazione della passata stagione.
Santanna-Retignano. Il Santanna si presenta in questo campionato con la volontÓ di fare bene. il Retignano di mister Cagnoni (fresco Sposo), ha le carte in regola per farsi valere.
Spianate Calcio-Croce Verde. Lo Spianate in questa stagione vuole migliorare come squadra e come classifica. La Croce Verde di mister Leva con innesti giusti mira alle posizioni di alta classifica.
Unione Quiesa-Bargecchia. Subito derby. Il nuovo Quiesa di mister Davide Ricci, vuole essere protagonista in questo campionato. Il Bargecchia di mister Alberto Domenici, vuole fare un campionato tranquillo e non si pone obbiettivi.

Lasciaci un tuo commento