Italia vincente ai mondiali beach soccer

Gabriele Gori trascinatore con una cinquina all'attivo


Una grande Italia non lascia scampo al Thaiti che subisce un pesante 12-4 nel match di apertura dei mondiali di beach soccer in programma in Paraguay. Gli azzurri (questa sera in tenuta verde) scendono in campo con il quintetto formato da: Del Mestre, Gentilin, Chiavaro, Ramacciotti, Gori. A disposizione: Percia Montani, Frainetti, Frainetti, Marinai, Corosiniti, Zurlo, Palmacci, Carpita.
La gara inizia con una traversa di Chiavaro ma dopo appena 2' arriva l'1-0 firmato da Gori. Tahiti pareggia con 
Teriitau, lasciato completamente libero sul secondo palo. Ancora Gori con un'acrobazia firma il momentaneo 2-1. Nel giro di 2' arriva la doppietta di Corosiniti. A 28" Chan-Kat  in spaccata firma il 4-2 che finale di primo tempo.
La seconda frazione si apre con la rete di Li Fung Kuee che infila Carpita ed accorcia per Thaiti. Gori alza la palla e scocca un tiro forte e preciso per il 5-3. Zurlo su punizione firma la sesta rete. Lo stesso giocatore con un tiro al volo realizza il 7-3, finale di secondo tempo.
Al ritorno in campo per l'ultima frazione Tahiti in gol con un diagonale vincente di Li Fung KueeContropiede vincente di Zurlo e si ritorna sul +4. Nona rete per l'Italia di Percia Montani, appena entrato, con un tiro al volo. A 4' dalla fine il portiere Tchen atterra Gori lanciato a  rete. Il rigore trasformato con un tiro forte e centrale. Rovesciata vincente di Zurlo a 3' dal termineNell'ultima azione del match calcio di punizione sul lato destro e Gori trova l'angolino alto per la quinta realizzazione personale, 281 gol in nazionale e il successo dell'Italia per 12-4. I ragazzi di Emiliano del Duca torneranno in campo sabato prossimo contro l'Uruguay

Lasciaci un tuo commento