Nona di andata in prima e seconda categoria

Viareggio MPSC mantiene il distacco. Dilaga il Forte. Benissimo il Lido


Tre successi, un pareggio ed una sconfitta nella nona di andata delle nostre squadre in prima e seconda categoria.

PRIMA CATEGORIA.

Il punto. La corazzata di Stefano Santini conquistano l'ottava vittoria mantenendo quattro lunghezze sul Calci 2016 e cinque sul Romagnano (prossimo avversario). Ne fa sei il Forte 2015 al malcapitato Marina Massa. Pari interno della Torrelaghese contro il Migliarino Vecchiano. Corsanico gioca bene ma esce sconfitto dalla sfida con il Calci 2016.

LE PARTITE.

FORNACETTE CASAROSA-VIAREGGIO MPSC 1-2. Una vittoria nonostante le molte assenze. Al 10' vantaggio dei bianconeri con Marinai. Al 45' il pareggio dei locali con Palma. nel secondo tempo al 23' il gol partita di Fazzini.
FORTE 2015 (nella foto)-MARINA MASSA 6-0. Ospiti che restano in partita solo un tempo nonostante il gol subito ad opera di Lossi al 33'. Nella seconda frazione Ŕ un monologo fortemarmino con cinque reti all'attivo. Nell'ordine vanno a segno BrescianiBorzonasca, Lossi, Tartarini, Borzonasca.
TORRELAGHESE-MIGLIARINO VECCHIANO 1-1. Al 34' vantaggio della Torrelaghese. Tiro dal limite di Pacini che viene deviato da un difensore pisano che spiazza Bettini. Nella ripresa i pisani si presentano minacciosi con Moretti che per ben due volte impegna la difesa della Torrelaghese. Rispondono i padroni di casa al 5' con Pacini il suo tiro viene deviato in angolo da Bettini. Le due squadre non si risparmiano ma al 23' i padroni di casa restano in dieci per rosso diretto a Carmazzi per fallo da ultimo uomo  in prossimita' del limite dell'aria. La punizione calciata da Montanelli Lorenzo viene respinta corta da Costa ne approfitta Harch che realizza l'1-1.
CORSANICO-CALCI 2016 1-3. Quarto stop per il Corsanico contro la seconda in classifica. I pisani vanno al riposo in vantaggio con la rete di Vaglini. Nella ripresa il Corsanico trova il pareggio con Ciocia. Toni riporta in vantaggio il Calci 2016. Terza segnatura al 4' di recupero con Jenjare su calcio di rigore. La squadra collinare si lamenta con la direzione arbitrale apparsa inadeguata.
Gli altri risultati della giornata: Romagnano-Lammari 1-0, San Giuliano-Atletico Lucca 2-3, Tirrenia-Folgor M. 1-5, San Frediano- Serricciolo 2-0.

PROSSIMO TURNO.
Ancora da definire la sede del big-match della decima giornata fra la capolista Viareggio Calcio MPSC e Romagnano, probabile che la sede sia Seravezza anche se manca ancora l'ufficialitÓ. Forte 2015 che andrÓ a far visita all'Atletico Lucca reduce dalla vittoria sul campo del san Giuliano. Impegno esterno anche per la Torrelaghese contro il Serricciolo. Per il Corsanico l'avversario si chiama Migliarino Vecchiano. 

SECONDA CATEGORIA.

Il punto. Classifica molto corta con ben nove squadre racchiuse in tre punti. Solitaria al comando La Cella con un punto su un terzetto formato da Ricortola, Mulazzo e San Macario. Lido di Camaiore a tre lunghezze dalla vetta.

LIDO CAMAIORE-ATLETICO CARRARA 1-0. I giallobl¨ di Francesco Orsetti ottengono una bella affermazione proiettandosi negli alti vertici della classifica generale. Decide nel finale una zampata vincente di Picchi.

Gli altri risultati della giornata: Filattierese-San Prospero N. 3-1, La Cella-Atl.Podenzana 6-1, P.te delle Origini-Pontasserchio 3-1, Carrarese Giovani-Mulazzo 2-1, Pappiana-D.B.Fossone 1-1, Ricortola-San Macario 1-2.

PROSSIMO TURNO.
Un avversario pi¨ che abbordabile quello che Domenica prossima vede impegnato il Lido di Camaiore. Quel Don Bosco Fossone penultimo in classifica ma per questo da non sottovalutare. 

Lasciaci un tuo commento