Metropolis Boxe Viareggio ancora protagonista

Kaludjerovic e Pierini protagonisti al trofeo Nepi


Continua inarrestabile la marcia dei pugili viareggini della neonata Metropolis Boxe, impegnati nel prestigioso trofeo Nepi, in svolgimento a Firenze, negli impianti del Boxing club.

 Simone Kaludjerovic (nella foto), tirava fuori dal cilindro una superba prestazione. Contro ogni pronostico degli addetti ai lavori (ma non della propria societÓ) vinceva ai punti in maniera chiara contro il valorosissimo pugile Zahri Othmane di Cecina. Tecnica, precisione ed esuberanza psicofisica hanno convinto non solo la giuria ma anche i numerosi presenti nello storico impianto sportivo fiorentino. Il ragazzo sta raccogliendo risultati positivi da ben 6 incontri, frutto del sacrificio e dedizione che mette giornalmente in allenamento. Si appresta ad affrontare la fase finale concentrato come non mai.

Finalissima che si giocherÓ anche Gioele Pierini, impegnato il 19 marzo in un incontro decisamente impegnativo contro un pugile di Prato.

Intanto la palestra Metropolis, continua ad evolversi. Infatti dopo aver montato un magnifico ring regolamentare ed una gabbia per gli atleti del MMA, si sta ultimando anche la parte degli attrezzi, tutti di nuova generazione sia per la pesistica, ma anche sacconi per il pugilato e sport da combattimento.

Si avvicina intanto il 11 di marzo, data inaugurazione interamente dedicata agli sport da combattimento, dove saranno presenti per una dimostrazione sia i pugili di casa, ma anche i migliori atleti professionisti e dilettanti toscani.

Lasciaci un tuo commento